Puoi aspirare i filtri del filtro dell’aria?

I filtri del filtro dell’aria si trovano comunemente vicino all’hvac, o al riscaldamento, alla ventilazione e all’aria condizionata, unità della vostra casa. Col passare del tempo, un filtro del filtro dell’aria può intasarsi e sporcarsi, specialmente durante i periodi di pollini alti o se si hanno animali. Se non si ispezionano, puliscono e alla fine sostituiscono i filtri dell’aria, si verificherà una riduzione del flusso d’aria a causa di sporcizia e accumulo di polvere, che può portare a guasti precoci del sistema. è possibile prolungare la vita di un filtro del filtro dell’aria aspirando accuratamente il filtro; Tuttavia, se il filtro è estremamente sporco, è necessario sostituirlo entro il periodo di tempo suggerito dal produttore.

Funzione

La funzione principale dei filtri del filtro dell’aria è quella di rimuovere i detriti dall’aria migliorando il flusso d’aria generale in tutta la casa. Pur mantenendo l’aria pulita è l’obiettivo ovvio di un filtro dell’aria, è anche responsabile di mantenere il motore della tua unità hvac in buone condizioni di lavoro evitando che particelle come la sporcizia possano ostruire il sistema. I filtri del filtro dell’aria riducono anche la quantità di detriti esterni che entrano nella vostra casa. In caso di allergie o problemi respiratori, un filtro dell’aria di alta qualità può mantenere l’interno della casa libero da pollini, polvere e peli di animali domestici.

Filtro aspirapolvere

Mentre i produttori non consigliano l’aspirazione dei filtri del filtro dell’aria, si potrebbe leggermente prolungare la durata del filtro aspirando regolarmente e l’involucro circostante. Quando si passa l’aspirapolvere, utilizzare l’accessorio portatile. Non posizionare il filtro a terra e farlo rotolare sopra, perché questo danneggerà il filtro fino al punto di sostituzione. Eseguire leggermente l’attacco del palmare sul filtro con un movimento circolare. Durante la pulizia, non smettere di spostare l’accessorio perché ciò potrebbe danneggiare le fibre del filtro. Una volta rimossi i detriti visibili, sostituire delicatamente il filtro.

Quando sostituire

In base alla stella energetica, i filtri dell’aria devono essere controllati almeno una volta al mese, soprattutto durante l’inverno e l’estate, quando il sistema hvac è molto richiesto. Mentre il periodo di tempo per la sostituzione di un filtro dell’aria varia in base alla polvere e al livello di detriti trasportati dall’aria in cui si vive, cambiare il filtro del filtro dell’aria ogni tre mesi. Questo è un suggerimento generalizzato fornito da energy star, e il filtro dell’aria potrebbe dover essere modificato prima o poi, a seconda del livello del suolo e se l’aspirazione ha rimosso una buona porzione di detriti bloccati. Verificare con il produttore del filtro per determinare il tempo di sostituzione consigliato. Per esempio, un filtro tradizionale in fibra di vetro dovrebbe essere cambiato mensilmente, mentre un filtro a pieghe profonde dovrebbe essere cambiato una volta ogni sei mesi.

Pulizia condotti d’aria

Se senti ancora un odore di muffa proveniente dalle prese d’aria o noti un grande accumulo di polvere e detriti all’interno della tua casa, potrebbe essere necessario pulire i condotti dell’aria. Mentre l’agenzia di protezione ambientale non suggerisce regolarmente la pulizia dei condotti dell’aria, a volte i condotti devono essere puliti a fondo. è possibile pulire i condotti da soli, ma per garantire che l’intero sistema di condotti sia pulito, l’epa suggerisce di assumere un servizio professionale di pulizia dei condotti dell’aria.